Hospice

LA STRUTTURA:

ORARI

L’accesso all’Hospice è consentito dalle ore 11:00 alle ore 19:30 nel rispetto dei desideri della persona ricoverata. Nelle ore notturne una sola persona, indicata dal paziente, può pernottare utilizzando la poltrona – letto presente nella camera.

LE CAMERE:

Le camere, i cui spazi talora davvero cospicui sono arricchiti da ampi terrazzi, ospitano malato e familiare e possono essere considerate come una piccola casa, dato che le superfici disponibili e le regole di vita dell’Hospice permettono una personalizzazione degli ambienti disponibili, secondo i desideri dell’ospite. E’ comunque necessario concordare i dettagli di eventuali esigenze particolari con il personale addetto all’assistenza, nel rispetto della tranquillità di tutti gli altri utenti. Ogni camera è climatizzata con servizi igienici privati, adatti a portatori di disabilità. E’ dotata di televisore, frigorifero, telefono per chiamate in entrata, connessione internet, tavolo, sedia e poltrone – letto per un accompagnatore.

CUCINA

La cucina- tisaneria, ampia e dotata di sedute e grandi tavoli opponibili, è a disposizione degli accompagnatori o perfino degli Ospiti, per la preparazione delle bevande e per riscaldare gli alimenti con le attrezzature disponibili, rappresentate soprattutto da piastre elettriche di cottura e forno a microonde. Non mancano un grande frigorifero a comparti differenziati e distributori di bevande.

AREE COMUNI

Quando compatibile, le aree di sosta e soggiorno, rappresentate soprattutto dagli ampi corridoi di collegamento possono diventare agevolmente luoghi d’incontro, di lettura e di intrattenimento per gli accompagnatori e per gli ospiti stessi. Sono servite da poltrone o divani, tavoli e altri piccoli mobili.

E’ presente inoltre una sala relax fornita di libri e riviste ed una sala culto per coltivare, nei momenti di difficoltà, anche il proprio lato spirituale.